JoomlaTemplates.me by Top Web Hosting

PASQUA 2021 A CASTRONUOVO SANT’ANDREA - Notizia sugli artisti

Categoria: Aggiornamenti Pubblicato: Lunedì, 05 Aprile 2021 Scritto da Super User

Indice articoli

Notizia sugli artisti

Salvatore Spedicato è nato ad Arnesano, in provincia di Lecce, nel 1939. Scultore attivo dal 1956, esordisce con la partecipazione a mostre di rilievo nazionale e internazionale nel 1960, dopo il soggiorno (1959) di un anno in Francia, dove prende contatto con l’arte moderna.

Ha tenuto oltre trenta mostre personali, da Lecce a Milano, Venezia, Napoli, Firenze, ecc. Della sua ricerca artistica si sono interessati i più noti critici d’arte. Nel 2011 è stato presente alla 54 ͣ Biennale Internazionale d’Arte di Venezia. Ricca la bibliografia che lo riguarda, dal “Dizionario Bolaffi degli Scultori Italiani Moderni” del 1972 alla “Storia dell’Arte Italiana del ‘900” di Giorgio Di Genova, dove è segnalato anche fra gli incisori e gli “Artisti che scrivono”. Egli infatti scrive d’arte, e non solo, dal 1963, con esiti “efficaci e coraggiosi” (G. C. Argan).

Il possesso delle tradizionali tecniche del mestiere gli ha consentito di corrispondere a commesse di opere pubbliche (dalla medaglia al monumento e a numerosi busti collocati in chiese, università, municipi, piazze).

Vincitore di concorso nazionale, giudicato “idoneo” da grandi maestri quali Pericle Fazzini, Emilio Greco ed altri, ha ricoperto la cattedra di Scultura nell’Accademia di Belle Arti di Lecce (1970/2006), dove è stato anche Direttore per circa quindici anni. Ha svolto inoltre due insegnamenti alla SSIS delle Università di Puglia, sede di Lecce.

Nino Tricarico, nato a Potenza nel 1938, si trasferisce a Napoli per seguire gli studi di Chimica. Contemporaneamente frequenta la cerchia di artisti: Renato Barisani, Armando De Stefano e Domenico Spinosa. A Napoli matura un'idea di arte che rompe da un lato con la tradizione della scuola di Posillipo, dall'altro con la pittura lucana che si ispira a Carlo Levi.  La sua pittura si attesta fra naturalismo astratto e astrattismo lirico. Torna in Basilicata per stabilirsi a Potenza. definitivamente. Aide Cuozzo scrive: Tricarico è fra i primi artisti della sua generazione che spezza la tradizione dell'emigrazione intellettuale lucana. La scelta di vivere in una realtà artisticamente marginale non gli impedisce tuttavia di esporre in Italia e nel mondo:  New York,  Germania, Svizzera, Olanda, Francia, Grecia, né di stabilire relazioni e collaborazioni con artisti, scrittori e intellettuali italiani e stranieri.  A partire dagli anni Ottanta, insieme a Gerardo di Fiore, Errico Ruotolo, Massimo Bignardi e altri, fonda il gruppo del Nuovo Lirismo italiano. La sua opera continua a svolgersi in più direzioni: installazioni multimediali, dipinti, oggetti scultorei, assemblaggi di materiali diversi. L'happening Agorà 2000. Infinite soluzioni del futuro, svoltosi nella piazza Kléber di Strasburgo nel 1999; la complessa installazione architettonica La Porta del Silenzio, sculture e dipinti a sfondo religioso in occasione del Giubileo del 2000;  la performance pittorico-musicale eseguita nel 2003 presso la Terza Università di Roma sono la testimonianza di una costante necessità di adeguare la forma all'evoluzione del tempo. La pittura non è mai abbandonata. Lo attestano le numerose mostre degli ultimi anni: a Matera, dal titolo Infinito bianco presso il Museo d'Arte contemporanea di Palazzo Lanfranchi nel 2009; a Napoli, Sulla soglia dell'astrazione. Opere scelte, organizzata dal Comune nella sala Carlo V del Maschio Angioino nel 2014; Limen et Lumen nella Galleria Civica di Palazzo Loffredo a Potenza nel 2014;  Nei margini del Lirismo Astratto, al museo FRAC di Baronissi (SA) nel 2015. È stato invitato alla 54ª Biennale di Venezia.

La Via Crucis e la Tovaglia d’altare, dal 5 al 30 aprile 2021, rimarranno esposte nella Chiesa di Santa Maria della Stella.

FOTO GALLERY

 

PRO LOCO Castronuovo S.A.
Piazza C. Zaccara 4, 85030, Castronuovo S.A. (PZ)
Tel. 0973.835484 - 336472813
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.prolococastronuovo.it

MIG  Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”
 Atelier “Guido Strazza”
Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller”
Museo della Vita e delle Opere di Sant'Andrea Avellino
Palazzo dell’Antico Municipio, Piazza Guglielmo Marconi 3,
Tel. 0973. 835014 – 3474017613,
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sito www.mig-biblioteca.it
Facebook MIG.Museo-Internazionale-della-Grafica.

Attachments:
Download this file (CS_Pasqua_2021_a_Castronuovo_Sant'Andrea.pdf)Comunicato Stampa in PDF[Comunicato Stampa in PDF]258 kB
Download this file (Locandina.jpg)Locandina[Locandina Evento]1230 kB
Visite: 196